Giovedì 24 Settembre 2020 - 22:25
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Controlli straordinari al campo nomadi

Controlli straordinari al campo nomadi

Lascia un commento | Tempo di lettura 308 secondi Mantova - 13 Jan 2020 - 12:02

Dal pomeriggio di venerdì scorso sino a questa mattina sono state effettuate operazioni di controllo straordinario del territorio, disposte dal Questore di Mantova Paolo SARTORI, al fine di prevenire i reati contro il patrimonio – in particolar modo furti in appartamento, in Uffici, sui mezzi pubblici e presso esercizi commerciali – nonché lo spaccio di sostanze stupefacenti ed i reati collegati allo sfruttamento della prostituzione.

Queste operazioni – effettuate con l’impiego giornaliero di oltre 40 uomini appartenenti alla Polizia di Stato, al Comando Provinciale dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza ed alla Polizia Locale di Mantova – si sono concentrate prevalentemente nella zona di Via Learco Guerra – Migliaretto, ove è stata disposta una specifica ispezione di carattere generale del locale Campo Nomadi, anche in collaborazione e con l’assistenza di ASTER, l’Ente gestore della struttura.

Le attività di controllo, quindi, hanno interessato maggiormente le zone di piazza Cavallotti, dei Giardini Lungorio nonché i quartieri cittadini di Valletta Valsecchi, Borgo Pompilio, Borgochiesanuova, Colle Aperto, Ponte Rosso e Lunetta; speciale attenzione, inoltre, è stata riservata, nel corso delle fasi serali dei predetti servizi, a quelle zone ove si registra la presenza di soggetti dediti alla prostituzione – in particolare il quartiere di Cittadella, Via Poggio Reale e Via Verona – così come a quelle segnalate per la presenza di attività di spaccio di stupefacenti – nello specifico, Largo Porta Pradella/Parcheggio Nuvolari, ove nei giorni scorsi un cittadino georgiano è stato sorpreso dagli Agenti delle Volanti a rubare all’interno degli Uffici della Camera di Commercio, e quindi arrestato in attesa di essere quanto prima espulso con accompagnamento nel Paese d’origine.

Controlli specifici sono stati inoltre effettuati presso Sale Scommesse, V.L.T., Bar e Locali pubblici oggetto di segnalazioni e lamentele da parte di cittadini per problematiche di Ordine e Sicurezza pubblica, con identificazione delle persone presenti, al fine di prevenire e reprimere il fenomeno del gioco illegale e di garantire la tutela dei minori dalla vendita illegale di sostanze alcooliche.

Complessivamente – anche nel corso di Posti di Controllo effettuati lungo le arterie che conducono in Città – sono stati controllati 12 Esercizi Pubblici, 87 autoveicoli e 234 persone, di cui 86 con precedenti penali e/o di Polizia.

6 sono le Sanzioni che sono state elevate per violazioni di varia natura al Codice della Strada.

Al termine delle attività operative il Questore Sartori ha quindi adottato i seguenti Provvedimenti:

 

  • 21 Revoche di Permesso di Soggiorno nei confronti di cittadini pachistani, marocchini, tunisini, indiani, cinesi e brasiliani, tutti con precedenti penali e/o di polizia, con intimazione a lasciare entro 7 giorni il Territorio Nazionale;

  • 3 Revoche di Porti d’Arma nei confronti di persone che, a seguito di particolari situazioni di natura soggettiva (atti di autolesionismo a seguito di abuso di alcool) ovvero a causa della commissione di reati, non possedevano più i requisiti necessari;

  • 2 Provvedimenti di Intimazione a lasciare immediatamente il Territorio Nazionale nei confronti di soggetti presenti illegalmente in Italia, responsabili della commissione di reati di varia natura;

  • 3 Avvisi Orali nei confronti di pluripregiudicati sorpresi in atteggiamenti e luoghi sospetti;

  • 4 Fogli di Via Obbligatori a carico di altrettante persone gravate da precedenti penali e/o di polizia, residenti in Comuni di altra Provincia.

 

 

“ I reati contro il patrimonio in generale e, più in particolare, i furti in appartamento – seppur registrati, nel corso del 2019, in diminuzione nel nostro Capoluogo – rappresentano una delle tipologie di reato più odiose, in quanto, al di là del danno economico che arrecano, comportano spesso una forma invasiva di intromissione nella vita privata delle persone, essendo connotate dalla violazione da parte di estranei, talora in forma violenta, del domicilio della vittima, il luogo più “sacro”, cioè, dell’esistenza di ciascun individuo – ha evidenziato il Questore Paolo Sartori al termine dell’operazione –. Per questo motivo, le iniziative a carattere preventivo e le operazioni repressive da parte delle Forze dell’Ordine rappresentano una modalità di intervento indispensabile per mantenere sotto controllo queste fenomenologie delinquenziali, e per evitare che possano radicarsi sul nostro territorio soggetti pregiudicati che non hanno titolo per permanervi, spesso commettendo reati che infondono particolare allarme sociale e compromettono la civile convivenza, cosi come la percezione di sicurezza dei cittadini.

Non bisogna dimenticare, però – ha tenuto altresì a precisare il Questore Sartori – come, a tal riguardo, la collaborazione dei cittadini sia di fondamentale importanza, collaborazione che si può manifestare, da un lato, adottando tutti gli accorgimenti possibili al fine di rendere complicato e non profittevole l’accesso dei malviventi alle private abitazioni e, dall’altro, segnalando tempestivamente alle Forze di Polizia ogni situazione sospetta o di potenziale pericolo. La Polizia di Stato, peraltro, a tal proposito ha predisposto una APP – denominata YOUPOL – scaricabile sui principali sistemi operativi utilizzati dagli smartphone, attraverso la quale è possibile comunicare anche in forma anonima con la Centrale Operativa della Questura, segnalando in tal modo le più svariate situazioni di criticità”. 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Open Day Rugby Mantova: la palla ovale in città in due imperdibili appuntamenti aperti a tutti
22 Sep 2020 - 08:07
Il Rugby Mantova apre le porte della propria attività in due imperdibili Open Day nel cuore della città patrocinati ...

Rugby mantova. Intervista pre-stagionale con coach Massimiliano Cavazzoni
09 Sep 2020 - 09:25
Nonostante una stagione che si preannuncia piuttosto difficile, Cavazzoni è contento della qualità del gruppo ...

MXGP: assegnato un triplo Gran Premio al Circuito Città di Mantova
21 Aug 2020 - 09:33
Grande riconoscimento per il Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari e il Circuito Città di Mantova che a seguito degli incontri ...

Motociclismo: 3 e 4 ottobre a Mantova MXGP Lombardia
06 Jul 2020 - 09:52
A Mantova il 3 e 4 ottobre torna il Gran Premio della Lombardia ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy