Sabato 28 Marzo 2020 - 18:42
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Ammonito: perseguitava e minacciava l'ex moglie

Ammonito: perseguitava e minacciava l'ex moglie

Lascia un commento | Tempo di lettura 118 secondi Mantova - 24 Jan 2020 - 12:15

Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori ha emesso, ieri, un “Ammonimento” nei confronti di un mantovano quarantasettenne, responsabile di atti persecutori nei confronti dell’ex coniuge.

Gli episodi risalgono ad alcuni giorni fa, allorché l’uomo, non ancora rassegnato dalla fine della relazione coniugale, dopo averle testualmente preannunciato che: “ti renderò la vita un inferno, e sai che ci riesco…” ha cominciato a tempestare la ex moglie inviandole insistentemente messaggi – sia telefonici che di posta elettronica – diffamatori e palesemente minatori, minacciandola più volte di morte e pubblicando, inoltre, sulle piattaforme social alcuni post assai ingiuriosi. In un caso costui, addirittura, ha minacciato la donna di farle esplodere la casa in cui abita.

In passato il quarantasettenne, subito dopo la separazione avvenuta qualche anno fa, oltre ad averla bersagliata con l’invio di messaggi minacciosi, l’aveva percossa violentemente, provocandole una lesione permanente all’udito: per questo episodio, al vaglio della competente Autorità Giudiziaria, si sta già procedendo penalmente nei confronti dell’individuo.

Il caso è stato, quindi, attentamente esaminato dalla Divisione Anticrimine della Questura di Mantova che, anche per tutelare l’incolumità e la sicurezza della donna, ha segnalato tempestivamente quanto avvenuto al Questore.

Il Questore Sartori, quindi, valutata la gravità della situazione ed il pericolo incombente al quale è sottoposta tuttora la vittima, ha deciso di emettere in via d’urgenza, nei confronti del responsabile, un Decreto di Ammonimento, strumento giuridico di natura amministrativa con il quale all’autore viene imposto di cessare immediatamente i suoi comportamenti vessatori nei confronti dell’ex coniuge, con il contestuale invito, per un aiuto di natura psicologica, a rivolgersi ai Centri Psico-Sociali presenti nel territorio di residenza.

Nel caso di reiterazione di questi comportamenti persecutori, il responsabile potrà essere arrestato.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy