Sabato 10 Aprile 2021 - 23:47
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Somministrati al primo paziente di ASST gli anticorpi monoclonali anti-SARS-CoV-2

Somministrati al primo paziente di ASST gli anticorpi monoclonali anti-SARS-CoV-2

Lascia un commento | Tempo di lettura 114 secondi Mantova - 06 Apr 2021 - 08:04

Sono stati somministrati giovedì al primo paziente di ASST gli anticorpi monoclonali anti-SARS-CoV-2. Si tratta di un uomo di 53 anni, residente nel Mantovano. Il paziente è risultato positivo al tampone per Covid in Pronto Soccorso. Presentava una forma iniziale della malattia, senza necessità di ossigeno ed è immunodepresso per una terapia cronica, condizioni che lo hanno reso candidabile agli anticorpi monoclonali. L’uomo è in buone condizioni ed è stato ricoverato a scopo precauzionale. 

Il protocollo terapeutico per l’utilizzo degli anticorpi monoclonali, preparato dal direttore delle Malattie Infettive Salvatore Casari in collaborazione con il direttore del Pronto Soccorso di Mantova Massimo Amato e con il direttore della Farmacia Maria Eugenia Borghesi, coinvolge il personale di varie strutture.  

 

Le proposte di trattamento potranno pervenire dal medico di medicina generale, dal pediatra di libera scelta, dal medico delle Usca, dal medico di Pronto Soccorso, dal medico di una struttura di ricovero dell’ASST, dove il paziente è degente per causa diversa dal Covid, in seguito a un riscontro occasionale.   

 

In tutti i casi, come da indicazione della scheda tecnica dei farmaci, le persone destinatarie della terapia dovranno avere l'infezione da non più di 10 giorni e presentare una sintomatologia lieve o moderata, tale da non richiedere la somministrazione di ossigeno.  

Inoltre, è necessario che il paziente sia a rischio di progressione clinica severa per condizioni patologiche preesistenti come obesità, diabete mellito non controllato, immunodeficienza, malattia cardio-cerebrovascolare, bronchite cronica oppure essere sottoposti a dialisi. Il trattamento è quindi limitato a precise tipologie di pazienti, che hanno un’alta probabilità di peggioramento, con conseguente ricovero. 

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Mantova torna la capitale del pugilato nazionale, con l’evento organizzato con Promo Boxe Italia
31 Mar 2021 - 08:28
Mantova torna la capitale del pugilato nazionale, con l’evento organizzato da Francesco Ventura e Boxe Mantova in collaboraz...

Internazionali d'Italia a Mantova: Febvre Supercampione 2021
15 Mar 2021 - 10:30
Stupenda giornata di motociclismo domanica al Tazio Nuvolari, dove a porte chiuse, ma davanti ad un grande pubblico in diretta Fac...

Motocross. Internazionali d’Italia: gran finale domenica a Mantova
12 Mar 2021 - 11:13
Per il quarto anno consecutivo saranno la Città di Mantova e il Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari ad ospitare ed organizzar...

Nuove sedute allo stadio Martelli
04 Feb 2021 - 09:32
Oggi terminano i lavori di sostituzione delle sedute delle tribune allo stadio Martelli. Sono state cambiate in totale 2650 sedute...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy