Sabato 10 Aprile 2021 - 23:54
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Confesercenti, via da oggi alla petizione online "Portiamo le imprese fuori dalla pandemia"

Confesercenti, via da oggi alla petizione online "Portiamo le imprese fuori dalla pandemia"

Lascia un commento | Tempo di lettura 257 secondi Mantova - 07 Apr 2021 - 09:57

Dopo 395 giorni dal primo lockdown, 80 milioni di euro di fatturato perduto al giorno nelle zone rosse, le imprese del commercio, del turismo e dei servizi chiedono di riaprire e tornare a lavorare, in sicurezza. Sentiamo Stefano Solci referente Confesercenti Lombardia Orientale https://soundcloud.com/user-13508386/confesercenti-stefano-solci

Confesercenti Mantova aderisce con forza e convinzione alla manifestazione nazionale PORTIAMO LE IMPRESE FUORI DALLA PANDEMIA” indetta da Confesercenti nazionale Mercoledì 7 Aprile 2021, quando le imprese faranno sentire la propria voce inondando e coinvolgendo con le loro richieste Governo, Parlamento, Regioni.

 

Il 7 aprile parte una petizione online, che sarà possibile sottoscrivere sul sito www.confesercenti.it. Allo stesso tempo, l’Associazione di via Cremona invierà ai Parlamentari mantovani, al Prefetto, ai Sindaci ed Amministratori di tutta la provincia le nostre ragioni di categorie ormai allo stremo, racchiuse in una lettera e nella petizione appunto.

 

Una protesta “a distanza” e un’azione  estesa di sensibilizzazione, per esprimere una richiesta unanime: “Ridateci il futuro. Noi imprese siamo il motore dell’economia e del lavoro. Solo se ripartiamo, riparte l’Italia”.

 

“Accelerare sulla campagna vaccinale è fondamentale e va bene, ma non basta – commenta Stefano Solci, Vice presidente Confesercenti Mantova -. Serve un “Drecreto Imprese”, con sostegni adeguati alle perdite realmente subite e ai costi fissi sostenuti e un credito immediato. Soprattutto, occorre un piano per permettere alle imprese di ripartire in sicurezza. Invitiamo le imprese a sostenere la nostra petizione e la nostra azione con cui vogliamo segnalare il reale pericolo di un dramma sociale che potrebbe il perdurare della chiusura, fallimenti di numerose piccole e medie imprese senza adeguate risposte. Soltanto in provincia di Mantova il comparto del terziario rappresenta oltre il 65% dell’occupazione”.

 

 Nella giornata di mobilitazione diffusa saranno esternate, attraverso iniziative in tutte le Regioni italiane, le necessità e le richieste delle attività economiche. Sostegni adeguati alle imprese, Fiscalità, Credito immediato, Riaperture: sono le linee guida della petizione online di Confesercenti.

 

 

Tra le proposte:

  1.     la previsione di un “contributo una tantum automatico” calcolato percentualmente sulla base del contributo già previsto dal Decreto Sostegni che garantisca un immediato sostegno in termini di liquidità alle imprese e ai professionisti in profonda crisi finanziaria ed un ulteriore contributo a fondo perduto calcolato sulla base dei costi fissi sostenuti.
  2.      La reintroduzione del “Tax credit locazioni” e di un beneficio fiscale per i contribuenti con volume d’affari non superiore ai 2 milioni di euro, nonché l’ampliamento della disciplina “Super bonus 110%” agli immobili strumentali o comunque utilizzati nell’esercizio dell’attività d’impresa (alberghi, negozi, ristoranti, etc.).
  3.         Tra le proposte sul credito alle imprese (il prolungamento fino a 15 anni dei finanziamenti garantiti dal Fondo di Garanzia per le Pmi e già erogati).
  4.          Riaperture delle attività: si chiede la somministrazione consentita fino alle 22 e fino alle 20 (dalle 18 con servizio esclusivamente al tavolo), rispettivamente per la ristorazione e per i bar in zona gialla; in zona arancione, somministrazione fino alle 20 per bar e ristoranti; in tutti i casi asporto consentito fino alle 22, delivery libero. 
  5.      Per le attività presenti nei centri e gallerie commerciali in zona gialla e arancione si chiede di prevedere nessuna preclusione nelle giornate festive e prefestive, nel rispetto dei protocolli e delle linee guida regionali, 
  6.            Per i mercati si richiede la riapertura immediata.
Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Mantova torna la capitale del pugilato nazionale, con l’evento organizzato con Promo Boxe Italia
31 Mar 2021 - 08:28
Mantova torna la capitale del pugilato nazionale, con l’evento organizzato da Francesco Ventura e Boxe Mantova in collaboraz...

Internazionali d'Italia a Mantova: Febvre Supercampione 2021
15 Mar 2021 - 10:30
Stupenda giornata di motociclismo domanica al Tazio Nuvolari, dove a porte chiuse, ma davanti ad un grande pubblico in diretta Fac...

Motocross. Internazionali d’Italia: gran finale domenica a Mantova
12 Mar 2021 - 11:13
Per il quarto anno consecutivo saranno la Città di Mantova e il Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari ad ospitare ed organizzar...

Nuove sedute allo stadio Martelli
04 Feb 2021 - 09:32
Oggi terminano i lavori di sostituzione delle sedute delle tribune allo stadio Martelli. Sono state cambiate in totale 2650 sedute...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy