Giovedì 05 Agosto 2021 - 14:30
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Sequestrata per una notte, riesce ad allertare i soccorsi urlando. Arrestato un 46 enne dell'Est

Sequestrata per una notte, riesce ad allertare i soccorsi urlando. Arrestato un 46 enne dell'Est

Lascia un commento | Tempo di lettura 117 secondi Mantova - 24 Jun 2021 - 08:51

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mantova hanno arrestato K.M., dell’Est Europa, 46enne, poiché ritenuto responsabile dei reati di sequestro di persona, rapina, violenza privata e lesioni personali.

L’uomo è stato bloccato dai militari ieri mattina, alle prime luci dell’alba dopo aver segregato, per tutta la notte, una donna connazionale con cui aveva trascorso l’intera giornata.

L’allarme è scattato intorno alle quattro del mattino allorquando un cittadino, sentendo le urla della donna, pur non sapendo precisamente da dove provenissero, non ha esitato a chiamare il Numero Unico di Emergenza 112.

Nel giro di poco è sopraggiunta la gazzella dei Carabinieri che, una volta individuato l’appartamento, ha dapprima cercato di convincere l’uomo ad aprire la porta. All’ennesimo diniego è stato pertanto richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco i quali hanno divelto il portone d’ingresso. Nell’immediatezza quindi il malvivente, in stato di alterazione psicofisica, è stato immobilizzato e la donna, richiusa nella camera da letto, è stata finalmente liberata.

Quest’ultima, una volta tranquillizzata, veniva affidata al personale sanitario del 118 che riscontrava plurime ecchimosi e contusioni escoriate sul corpo.

Il tutto sembrerebbe essere nato, diverse ore prima, a seguito di una improvvisa crisi di gelosia che ha portato l’orco a pretendere di visionare il cellulare della vittima per controllarne i messaggi. Il tutto è poi degenerato con la privazione degli effetti personali e, sotto la minaccia di un coltello, con l’impedimento a lasciare l’abitazione e poter chiedere aiuto. In preda alla disperazione e temendo per la propria incolumità la donna ha quindi iniziato ad urlare a squarciagola per attirare l’attenzione di qualcuno, cosa che fortunatamente è avvenuta.

L’uomo si trova attualmente presso la Casa Circondariale di Mantova in attesa dell’udienza di convalida davanti all’Autorità Giudiziaria virgiliana.  Il video dei Carabinieri a questo link https://we.tl/t-zooNA9COU4

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
In città la Nazionale maschile Azzurra di Pallavolo per prepararsi ai campionati europei di settembre
26 Jul 2021 - 06:11
Gli atleti della nazionale inizieranno la preparazione ai Campionati Europei, che si terranno dal 1 al 19 settembre, lunedì...

Olimpiadi Tokyo: risultati italiani del 24 luglio. Subito due medaglie, oro e argento
25 Jul 2021 - 05:02
Trionfo nel taekwondo, sciabola d'argento. Soffre la Nazionale di pallavolo maschile, mentre avanzano le spedizioni di canotta...

L'Italia vince gli Europei: a Wembley il capolavoro dei ragazzi di Mancini
12 Jul 2021 - 06:35
L'Italia vince gli Europei: i ragazzi di Roberto Mancini realizzano il capolavoro nella cornice di Wembley, battendo i pa...

Vojislav Stojanovic è un nuovo giocatore degli Stings!
12 Jul 2021 - 08:02
La Pallacanestro Mantovana è lieta di comunicare di aver firmato per la stagione 2021/22 l'atleta Vojislav Stojanovic. ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy