Martedì 28 Gennaio 2020 - 19:53
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cultura e arte Storia di un Fermatempo

Storia di un Fermatempo

Lascia un commento | Tempo di lettura 101 secondi Mantova - 17 Oct 2019 - 07:52

Adolfo Berni è uno scrittore  che fin da giovane si è sempre  appassionato alla letteratura la sua biblioteca è piena dei libri dei più importanti scrittori antichi e contemporanei. Solo dopo la pensione, però,  avvenuta una decina d'anni fa, ha deciso di dare corpo e vita alla sua passione per la letterature applicandosi  anche alla scrittura.  In poco tempo ha già pubblicato  5 romanzi, a tema storico. Grazie al suo modo di scrivere, fluente e coinvolgente, alcune del le sue opere sono state pubblicate anche da case editrici a diffusione nazionale. Sabato a Moglia con inizio alle ore 16.00, presso il Museo delle Bonifiche, verrà presentato anche nel suo comune di residenza, il suo ultimo lavoro: STORIA DI UN FERMATEMPO.  Esso racconta le avvincenti avventure di un ragazzo di provincia che, a metà degli anni settanta, vuole fare il fotografo, nonostante il padre voglia per lui una vita molto più semplice da contadino. Ispirato alle vere vicende del fotografo Gianni Bellesia, il romanzo racconta nell'arco temporale di oltre 40 anni, le vicende private e professionali di questo Fermatempo (fotografo), colpito dalla passione per la fotografia, per la conoscenza e per il viaggiare. Le vicende sono intrecciate con eventi  storici importati, come la guerra nella ex Jugoslavia, o il crollo del muro di Berlino, avvenimenti che IL FERMATEMPO  ha fotografato e raccontato. Il romanzo racconta una parte della nostra storia recente vista attraverso l'occhio ed il cuore di un fotografo di provincia che però troppo di provincia non è. Con l'autore, Adolfo Berni dialogherà la professoressa Stefania Sissa. Saranno presenti Gianni Bellesia, soggetto del volume e Nicolò Arioli,  giovane creativo di Moglia , che ha realizzato la copertina  interpretando  graficamente uno degli avvenimenti  raccontati nel romanzo. 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy