Martedì 18 Giugno 2019 - 02:47
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Economia Lunedì la nuova legge europea contro i pagamenti lumaca delle amministrazioni

Lunedì la nuova legge europea contro i pagamenti lumaca delle amministrazioni

Lascia un commento | Tempo di lettura 95 secondi Mantova - 23 May 2019 - 10:08

Lunedì 26 maggio entra in vigore la Legge Europea contro i ritardi nei pagamenti della Pubblica amministrazione verso le imprese. La norma cambia l’articolo 113 bis del Codice Appalti e impone di saldare gli acconti di appalto entro  30 giorni  dall’adozione dello stato di avanzamento dei lavori, con la possibilità di arrivare a 60 giorni se i contratti sono giustificati da una natura particolare. I certificati di pagamento degli acconti su ogni stato di avanzamento dei lavori sono emessi entro 7 giorni  dall’adozione degli stessi. Le nuove disposizioni sono state introdotte dopo le numerose procedure di infrazione avviate dalla Ue per i ritardi nei pagamenti della Pubblica amministrazione verso le imprese come nel caso dell’Italia. La Commissione Europea ha aperto due procedure di infrazione contro l’Italia: la prima, promossa anche da Anaepa Confartigianato nel 2014 contro la continua violazione della Direttiva sui pagamenti; la seconda relativa all’articolo 113-bis del Codice degli Appalti (2017/2090), a fronte della sua non conformità alla direttiva sui ritardi di pagamento. Ora non possiamo altro che sperare, finalmente, in quella sospirata celerità dei pagamenti a cui come imprese aspiriamo da sempre. Da ricordare, infatti, che i ritardi della pubblica amministrazione hanno spesso messo in difficoltà la sopravvivenza delle aziende le quali, hanno fornito le loro prestazioni nel rispetto dei termini contrattuali per non incorrere in penali, a fronte di un sistema amministrativo pubblico che, troppe volte, ha ignorato i diritti dei prestatori d’opera ad essere remunerati con altrettanta tempestività.

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy