Giovedì 17 Ottobre 2019 - 13:10
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Salute L'associazione di volontariato A.L.I.Ce per la Lotta all'Ictus Cerebrale cerca volontari

L'associazione di volontariato A.L.I.Ce per la Lotta all'Ictus Cerebrale cerca volontari

Lascia un commento | Tempo di lettura 147 secondi Mantova - 16 Sep 2019 - 10:06

L'associazione di volontariato A.L.I.Ce per la Lotta all'Ictus Cerebrale cerca volontari. Alice è l’acronimo di Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale unica in Italia presente in quasi tutte le regioni italiane. Nasce ad Aosta nel 1997 su iniziativa del dr. Giuseppe D’Alessandro. Le Associazioni ALICE, pur autonome ed indipendenti nelle loro attività, collaborano al raggiungimento di obiettivi comuni a livello nazionale. Oltre all'acronimo e al logo, tutte hanno in comune lo stesso scopo. Sono associazioni democratiche, apolitiche, con personalità giuridica e non iscritte nei registri regionali delle associazioni di volontariato. L’attività degli aderenti è basata sul volontariato e i finanziamenti derivano prevalentemente dai contributi dei soci e degli enti pubblici. Aperta a tutti si rivolge ai pazienti, ai familiari ed al personale socio-sanitario interessato all’Ictus Cerebrale. Le associazioni sono formate da persone affette da ictus e dai loro familiari, neurologi e medici esperti nella diagnosi e trattamento dell'ictus, medici di famiglia, fisiatri, infermieri, terapisti della riabilitazione, personale socio-sanitario e volontari. Lo scopo comune a tutte le Associazioni è di migliorare la qualità della vita delle persone colpite da ictus, dei loro familiari e delle persone a rischio. 

la sezione di Mantova guidata dal presidente Alberto Malagutti è al lavoro per soddisfare i bisogni di autonomia di movimento dei pazienti, affetti da  disturbi Neurologici e Neurodegenerativi, per questo sta attivandosi per un servizio di trasporto protetto da Mantova e comune limitrofi verso La Struttura Complessa  di Riabilitazione di Bozzolo.
Per questo motivo serve personale adeguato per coprire le richieste attraverso l'aiuto dei volontari conduttori e dal personale ausiliario. Per chi si ritiene interessato dovrà contattare l'Associazione che predisporrà alcune ore di formazione con professionisti sia sanitari sia tecnici per fornire la necessaria prepazione. 

Si può sostenere l'onlus facendo anche una donazione a favore di A.L.I.Ce. Mantova Onlus, diventando così socio con il versamento della quota associativa. Qualsiasi tipo di contributo, anche simbolico, è sempre ben accetto. Tutti i cittadini possono sostenere A.L.I.Ce. con offerte di qualsiasi entità che, tra l'altro, possono essere portate in deduzione in sede di dichiarazione dei redditi (articolo 65, comma 2 del DPR 917/86) per un importo non superiore a 2.066,00 euro o al 2% del reddito di impresa se a favore delle Onlus, inserite il C.F. di A.L.I.Ce.Mantova Onlus: 93056960201 nell’apposito spazio.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy