Martedì 18 Giugno 2019 - 02:51
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Salute Il Comitato per la tutela e la promozione del Presidio Ospedaliero di Pieve di Coriano ha incontrato l'Asst

Il Comitato per la tutela e la promozione del Presidio Ospedaliero di Pieve di Coriano ha incontrato l'Asst

Lascia un commento | Tempo di lettura 133 secondi Mantova - 09 May 2019 - 10:32

Il Direttivo del Comitato per la tutela e la promozione del Presidio Ospedaliero di Pieve di Coriano ha chiesto e ottenuto un incontro con la Direzione Generale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova, al fine di formalizzare la presentazione del Comitato, e di portare sul tavolo le richieste di cui si fa portatore.

Negli incontri che il Comitato sta tenendo sul territorio – in cui rende noti dati pubblici (ATS e ASST) e raccoglie le testimonianze di medici, operatori sociosanitari e cittadini – emergono, accompagnati da grande preoccupazione, la carenza di personale, di strumentazioni e di materiale, relativamente all’Ospedale Civile Destra Secchia.

Da una decina di anni si nota un continuo depauperamento di questa struttura, nonostante vi siano reparti di eccellenza e importanti professionalità presenti.

I dati presentati dal dott. Renato Schiavello, già Direttore Sanitario del Presidio, in occasione dei festeggiamenti dei “20+1 anni“, evidenziano un buon bilancio attivo. Nonostante ciò, ogni richiesta di miglioramento e ricambio tecnologico, che possa consentire ai validi professionisti sanitari presenti di svolgere con efficacia ed efficienza il loro lavoro e valorizzare l’ospedale, a oggi non ha avuto risposta. Il numero importante di prestazioni, sempre crescenti, non è sostenuto da personale, strumentazioni e materiale sufficienti.

 

Il Direttivo del Comitato, sulla base dei dati raccolti, ha ritenuto quindi urgente presentare le richieste minime e indispensabili al buon funzionamento dell’Ospedale, nel rispetto dell’art. 32 della Costituzione, e per la possibile realizzazione di un Presidio Interregionale, che è già realtà se si guarda all’utenza odierna.

All’incontro era presente il Direttivo del Comitato, composto dalla presidente Daniela Besutti, già sindaco di Pieve di Coriano, attualmente assessore del Comune di Borgo Mantovano; Adriana Chiodarelli, già sindaco di San Giacomo delle Segnate ed ex consigliere provinciale di Mantova; Laura Pradella, già presidente del Consiglio provinciale di Mantova, fisioterapista; dr. Roberto Pedrazzoli, già sindaco di Villa Poma, medico geriatra, e l’avvocato Francesco Magnoni.

Per la ASST erano presenti il Direttore Generale dott. Raffaello Stradoni, il Direttore Sanitario della ASST dott. Riccardo Bertoletti e il Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero di Pieve, dott. Adriano Verzola.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy