Giovedì 17 Ottobre 2019 - 13:48
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Affido bambini: torna a casa dalla nonna. Era stata affidata alla Casa del Sole

Affido bambini: torna a casa dalla nonna. Era stata affidata alla Casa del Sole

Lascia un commento | Tempo di lettura 148 secondi Mantova - 12 Aug 2019 - 20:03
(TG24InfoNews) Il presidente nazionale di Più Italia, Fabrizio Pignalberi, dopo alcuni mesi è riuescito a fare chiarezza su una vicenda inerente una minore di sei anni per un caso riconducibile a quanto accaduto a Bibbiano. Le modalità in cui è stata sottratta la bambina alla nonna sono le medesime, poste in essere nei confronti dei bambini di Bibbiano. Il fatto è accaduto a Mantova e ha come protagoniste una nonna e una bambina, la cui madre della minore è ragazza madre. La bambina era stata affidata alla nonna, la quale si è vista strappare ingiustamente, dagli assistenti sociali, la nipotina. La minore attualmente si trovava in una casa famiglia di Mantova “La Casa del Sole”.  Il presidente Pignalberi riguardo tale vicenda ha affemato: “ Dopo la richiesta di aiuto pervenutami telefonicamente dalla nonna della bambina, rivoltasi a me in lacrime, mi sono attivato subito per capire meglio questa triste vicenda. Ho capito che ci fosse qualcosa che non andasse, quando la signora mi ha detto che le era stata strappata, nonostante che lei fosse titolare di un’ottima pensione, in quanto ha sempre lavorato “nelle scuole materne”, nonché di essere proprietaria di un abitazione. La bambina ha rivelato alla nonna, piu’ volte, nel corso degli incontri che si tengono presso la casa famiglia, di essere stata indotta dalle assistenti sociali , mediante violenza verbale e minacce, ad affermare che la nonna non fosse idonea a prendersi cura di lei, nonché di piangere ogni giorno, affinché la facciano tornare con la stessa, ma di non essere ascoltata da nessuno.” Grazie all’impegno del presidente Pignalberi, che ha acceso i riflettori anche su tale caso, la nonna è riuscita a riabbracciare la nipotina che le sarebbe stata sottratta, come dichiarato da Pignalberi,  illecitamente.  “Vi sarebbero anche altri casi di minori, sottratti illecitamente alle loro famiglie che presto verranno portati alla luce.” Come segno di riconoscimento, la nonna ha voluto offrire al presidente una piccola ricompensa che lo stesso però ha rifiutato, affermando: “ Ho messo il cuore in questa vicenda e da padre non voglio accettare alcun tipo di compenso,per rispetto della bambina e di tutti i bambini che sono stati strappati ingiustamente alle loro famiglie”.
Anna Ammanniti​
Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy