Giovedì 17 Ottobre 2019 - 14:00
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Consorzio Solidarietà: nessun collegamento con Bibbiano. Dal Dosso: lavoriamo per i bambini e le loro famiglie

Consorzio Solidarietà: nessun collegamento con Bibbiano. Dal Dosso: lavoriamo per i bambini e le loro famiglie

Lascia un commento | Tempo di lettura 202 secondi Mantova - 13 Aug 2019 - 09:37

Torniamo a parlare di affidi  e tutela minori in un'intervista alla responsabile del Servizio, la dottoressa Barbara Dal Dosso del Consorzio Solidarietà. Il caso Bibiano con l'inchiesta denominata “Angeli e Demoni” continua a scuotere profondamente l'opinione pubblica italiana. A Mantova, e nel distretto di competenza, ad occuparsi di minori che vivono in contesti familiari problematici è uno staff coordinato dalla dottoressa Dal Dosso, alla "Tutela" compete anche la valutazione delle coppie che aspirano all’affido, valutazione che avviene attraverso colloqui, incontri, corsi, momenti di confronto e monitoraggio continuo. Il nucleo affidi della Tutela di Mantova ha sviluppato una progettualità che si chiama Zorba e ha al proprio interno Assistenti, psicologi ed educatori. 

Gli affidi possono essere sia familiari che eteroparentali, a seconda che vi sia o meno disponibilità di familiari idonei alla cura dei minori per i quali viene disposta questa misura di accoglienza e solidarietà familiare; possono essere giudiziali o consensuali, a seconda che vengano disposti dall’autorità giudiziaria o avvengano in una cornice di consenso; residenziali o part time, se hanno o meno la caratteristica della residenzialità o si esauriscono in alcune ore al giorno o in alcuni giorni alla settimana etc…

Tutti i provvedimenti di affido, così come ogni scelta fatta per i minori fuori dalla famiglia d’origine traggono la loro ragion d’essere in una accurata e molteplice indagine sulla reale situazione di pregiudizio in cui versa il minore, indagine su cui si fonda il provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Secondo quanto riportato in un articolo pubblicato dalla Gazzetta di Mantova in occasione della Giornata dell'Affido, che si è svolta a giugno, "i casi negli ultimi anni sono aumentati passando dai 57 del 2016 ai 61 del 2018. Non sempre il sistema funziona. Nel 2016, ad esempio, su dieci affidi cessati, sei sono classificati come “fallimenti”. La maggior parte delle famiglie ospiti, sono legate da vincoli di parentela con i ragazzi. Sui 61 casi del 2018, ad esempio, 38 minori sono stati affidati a parenti e 23 a famiglie estranee. Si tratta in ogni caso di un affido temporaneo, in attesa che vengano risolte le problematiche della famiglia di origine che hanno reso necessario l’allontanamento.

"Il nostro lavoro, in questo momento, è sottoposto ad una dura critica che peggiora le condizioni di lavoro", dichiara Barbara dal Dosso. E sul perchè il portale del Consorzio Solidarietà riportava il link della onlus Hansel e Gretel (coinvolta nell'inchiesta Angeli e Demoni) la dottoressa ha spiegato che era stato inserito in occasione dell'appuntamento organizzato nel 2018 all'interno del Mantova Pride dedicato all'affido verso le coppie gay. In quell'occasione era stata invitata a relazionare la psicologa Federica Anghinolfi (anch'essa coinvolta nell'inchiesta di Bibbiano). Il link, spiega la responsabile, è stato tolto (qualche giorno fa) in funzione di una riorganizzazione. L'intenzione del Consorzio, proprio in seguito al clamore suscitato dalle notizie di cronaca, è di organizzare per l'autunno una nuova giornata finalizzata ad illustrare alla cittadinanza le modalità di approccio del servizio Tutela. Per quanto riguarda infine il caso della casa famiglia di Cavriana, il Consorzio non ha la competenza territoriale e non ha collegamenti nemmeno con quella realtà.

L'intervista a Barbara dal Dosso https://soundcloud.com/user-13508386/affidi-minori-dal-dosso-lavoriamo-per-bambini-e-famiglie

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy