Giovedì 24 Giugno 2021 - 16:47
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca Confesercenti, Suzzara, mercato I Maggio: insieme di imprese e famiglie al pari degli altri comparti produttivi

Confesercenti, Suzzara, mercato I Maggio: insieme di imprese e famiglie al pari degli altri comparti produttivi

Lascia un commento | Tempo di lettura 146 secondi Mantova - 04 May 2021 - 05:43
Mercato si Mercato no ? ANVA Confesercenti vuole fare una riflessione sulla questione.
Premesso che non vuole demonizzare il Comune di Suzzara che ha deciso di non derogare al Regolamento (ad onore della cronaca richiesta sempre accolta in passato) per far svolgere il mercato settimanale.
Veniamo a noi, quindi questo Primo Maggio per precauzione vista la situazione locale si è deciso di non far svolgere il mercato.
Tuttavia ANVA Confesercenti propone a tutti gli attori della politica in primis e anche agli altri esperti una serie di riflessioni. 
Durante la zona rossa quando il mercato non si faceva (erano chiusi anche i negozi di abbigliamento e i pubblici esercizi) l’epidemia “viaggiava veloce” come mai nessuno lo dice.
Allora proviamo noi a farci delle domande: Chi poteva lavorare liberamente? Chi poteva circolare in giro, nei parchi e in altri luoghi? ovviamente nel rispetto delle normative.
Ora vorremmo spiegare a chi non li ha visti che i social, i giornali e altri media puntualmente riportano di file di persone prive del distanziamento, di assembramenti prive del metro di distanza, di persone che fanno grigliate prive di mascherina e allora la domanda viene spontanea: ma è davvero il mercato un potenziale problema di contagio?
Si perché dopo le dichiarazioni del Governo riportate in numerose trasmissioni da Draghi e Speranza: "dal 26 aprile non si torna indietro sulle aperture delle attività che si svolgono all'aperto" tutti avevamo interpretato che all’aperto c’è minor rischio di contagio (altrimenti non si capirebbe la norma sui pubblici esercizi del servizio solo all’aperto). 
Non vogliamo demonizzare né vogliamo che qualcuno chiuda al posto nostro vogliamo solo il giusto rispetto perché il mercato è un insieme di imprese e famiglie al pari degli altri comparti produttivi. 
C'è malumore nel gruppo di operatori del mercato di Suzzara perché molte attività sabato 1 maggio terranno aperto, e come è successo numerose volte dall’inizio dell’anno gli ambulanti a casa per precauzione contagi.
Registrano che non hanno visto le stesse attenzioni alle file chilometriche per entrare all’IKEA (ultimo video social), agli assembramenti in alcuni supermercati quindi devono registrare con rammarico che la politica in generale stia gestendo con diversi pesi le potenziali situazioni di contagio.
Gli operatori chiedono solo di poter lavorare naturalmente con la massima attenzione alle disposizioni di sicurezza vigenti e chiedono i controlli da parte degli organi competenti, a tutela dell'utenza e degli operatori del settore. 
Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Torna la Run 5.30 edizione Flash Mob – 5 km nel cuore della citta – alle 5.30 del mattino
22 Jun 2021 - 05:40
Una versione diffusa, quella del prossimo 25 giugno 2021, in cui tutti gli iscritti potranno correre e camminare in autonomia, ogn...

Inaugurato il nuovo Palasport di Borgochiesanuova dedicato a Marco Sguaitzer
21 Jun 2021 - 05:50
Una struttura, all’insegna dell’accessibilità e della sostenibilità, che permetterà di svolgere n...

Rugby Mantova - Ritorno in campo Under 14
21 Jun 2021 - 07:14
Under 14, grande festa e due vittorie per il ritorno in campo dei ragazzi di coach De Berti ...

Basket. Riccardo Cortese ancora in biancorosso!
21 Jun 2021 - 07:33
Nato a Cento (FE) il 12/05/86, Riccardo è una guardia/ala di 196 cm. e giocherà a Mantova per la seconda stagione co...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy